Laurie Marker: la donna che salva i ghepardi

Immagine: Africarivista

Zoologa statunitense, Laurie Marker è l’esperta maggiore di ghepardi al mondo. Il suo obiettivo nella vita? Quello di salvarli dall’estinzione.

Dal 1977, anno in cui l’amore per questi animali è nato, non ha mai smesso di prendersene cura. Per questo motivo nel 1990 si è trasferita in Namibia, dove vivono circa un quarto degli esemplari selvatici rimasti al mondo, e ha fondato il Cheetah Conservation Fund (CCF). L’ONG opera per la ricerca e la conservazione di questi felini sempre più minacciati.

I ghepardi infatti hanno perso circa il 92% del loro habitat naturale a causa dell’uomo che ha costruito strade, villaggi, piantagioni e allevamenti. Inoltre, questi animali sono tra le prede più ambite dei bracconieri. Gli esemplari adulti vengono cacciati per la loro pelliccia, mentre i cuccioli vengono rapiti e rivenduti come “animali domestici da compagnia” alle monarchie del Golfo Persico, che sono disposte a pagare fino a ventimila dollari per un piccolo.

Immagine: https://cheetah.org/

Dai 100.000 esemplari esistenti un tempo, oggi purtroppo rimangono solo 7000 esemplari concentrati in aree protette di sei Paesi africani. In Namibia, a Otjiwarongo, dove ha sede il Cheetah Conservation Fund, c’è un rifugio per ghepardi orfani o feriti e una riserva selvatica usata per la reintroduzione graduale degli animali, prima della liberazione in natura. Sono stati fondati anche un polo di ricerca, un ambulatorio veterinario, un laboratorio, un centro educativo, un museo e uno spazio per ospitare i volontari provenienti da tutto il mondo. 

Con la speranza che sempre più persone combattano la sua causa, la zoologa Laurie Marker continua il suo lavoro di salvaguardia di un animale che altrimenti potrebbe estinguersi nel giro di pochi decenni.


FONTE: https://www.africarivista.it/la-donna-che-salva-i-ghepardi/153371/


👉 Ti è piaciuto? Metti mi piace e condividi l’articolo con i tuoi amici 🌍👫

👉 Vuoi contribuire alla direzione editoriale di AltreAfriche? Scrivi una mail a altreafriche@gmail.com 📩

👉 Segui AltreAfriche sui social:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close