Scheda – EGITTO

Stai pensando di fare un viaggio in Africa?

O meglio, visitare una piccola parte di quell’immenso continente composto da 54 Stati che noi chiamiamo Africa?

Sei alla ricerca di informazioni e consigli.. indovinato?

Ecco, il blog di AltreAfriche cercherà di darti una mano grazie alla forza di una community di donne e uomini che guardano oltre i propri confini, senza pregiudizi e barriere mentali.

Le informazioni che tra poco andrai a leggere, e molte altre, si trovano all’interno della sezione SCHEDE PAESE. E ti aiuteranno nell’organizzazione del tuo viaggio in Africa, senza farti trovare impreparato.

La scheda paese ha volutamente un tono formale ed una forma schematica poiché il suo obiettivo è quello di fornire esclusivamente delle informazioni chiare e puntuali. Se vuoi leggere racconti di viaggio più informali e basati su storie vere dai un’occhiata alla sezione RACCONTI DI VIAGGIO oppure entra nel gruppo privato su Facebook dove potrai interfacciarti direttamente con altri viaggiatori.

Ora non ci resta che augurarti buona lettura, e naturalmente, buon viaggio!

Egitto

Fonte: Wikipedia
Fonte:Wikipedia

CAPITALE: Il Cairo

POPOLAZIONE: 125 452 070 ca Egiziani

SUPERFICIE: 1 010 000 km² 

FUSO ORARIO: UTC+2, ovvero +1 ora rispetto all’Italia

LINGUE: La lingua ufficiale è l’arabo, o meglio l’arabo moderno standard, nella vita quotidiana però si parla il dialetto arabo egiziano: una situazione comune a tutti i paesi arabi, essi riconoscono infatti una sola forma di arabo formale uguale per tutti ma la lingua effettivamente parlata è il risultato dell’evoluzione che ha caratterizzato l’arabo stesso nei secoli in ogni singolo paese.

Nelle città principali l’inglese è parlato dalla maggior parte delle persone, anche il francese è diffuso poichè l’Egitto è membro dell’Organizzazione Internazionale della Franconia (OIF). L’italiano invece è molto parlato nella zona di Sharm-el-Sheikh.

RELIGIONI: L’85% della popolazione è di fede musulmana, vi è poi un 15% di fede copta accompagnato da minoranze di ebrei e di bahá’í.

Moschee del Cairo – Fonte: siviaggia.it

GOVERNO: Repubblica semipresidenziale

L’Egitto è diviso in 27 muhāfaza, o governatorati, il cui nome spesso corrisponde a quello della città principale. Ogni Governatorato è retto da un governatore che viene designato dal presidente della repubblica.

MONETA: Sterlina egiziana (EGP)

-cambio: 1euro = 17,36 circa EGP

-formalità valutarie e doganali: L’importazione e l’esportazione di valuta straniera è libera per importi inferiori a $10.000 o equivalenti. Importi superiori devono essere invece dichiarati per non incorrere in sanzioni. Il limite massimo di valuta egiziana che si può portare è di EGP 5.000.
Tali limiti possono essere soggetti a modifiche a seguito di specifiche decisioni delle Autorità egiziane.

Esistono delle limitazioni all’introduzione di alcolici e sigarette: non si possono introdurre nel Paese più di 1 bottiglia di alcolici (soft o super) e 1 stecca di sigarette. Entro 24 ore dall’arrivo, si possono acquistare ulteriori 3 bottiglie e 3 stecche di sigarette presso gli esercizi autorizzati. Le violazioni sono punibili con il pagamento fino al 3000% del dazio.
L’introduzione nel Paese e l’uso di droni per fotografie aeree è consentito solo ove sia stata previamente ottenuta dagli interessati un’apposita autorizzazione da parte del Ministero della Difesa egiziano. Nella richiesta di autorizzazione dovranno essere specificate le ragioni alla base della richiesta stessa.

DOCUMENTAZIONE necessaria per l’ingresso nel Paese:

Passaporto–> con validità residua di almeno sei mesi alla data di arrivo nel Paese;
Carta d’identità–>solo per turismo, dev’essere valida per l’espatrio con validità residua superiore ai sei mesi (non sono ammessi certificati di proroga del documento). Due foto formato tessera–>necessarie per ottenere il visto che si richiede alle locali Autorità di frontiera all’arrivo nel Paese (in mancanza delle foto NON viene rilasciato il visto di ingresso), si raccomanda pertanto di munirsi delle foto prima della partenza dall’Italia.

Visto d’ingresso–> obbligatorio, da richiedere presso i Consolati e l’Ambasciata d’Egitto o, solo in caso di turismo, direttamente negli aeroporti dietro pagamento di 25 dollari USA o ammontare equivalente in euro.

AMBASCIATA EGITTO IN ITALIA

Indirizzo: Via Salaria, 267 – 00193 Roma, Italia

Numero di telefono 1: 068440192

Numero di telefono 2: 0698962035

Numero di fax: 068554424

Email: ambegitto@gmail.com

N.B. Le autorità egiziane non consentono eccezioni, e chi non è titolare di visto turistico ordinario non potrà in alcun modo accedere ad altre aree del Paese, nemmeno in caso di necessità. In determinate circostanze, questo potrebbe limitare le possibilità di assistenza ai connazionali.
Per tale ragione si consiglia di accedere al territorio egiziano richiedendo sempre l’emissione di un visto turistico ordinario, anche quando il soggiorno programmato sia limitato ai resort della costa meridionale del Sinai e per una durata inferiore ai 14 giorni, soggiorno per cui di norma non è richiesto il visto turistico ordinario.

La sfinge – Fonte: Wikipedia

CLIMA: L’Egitto è caratterizzato da un caldo secco d’estate e da inverni miti. Il mese più caldo è luglio, con temperature massime superiori anche a 40 gradi. Mentre il mese più freddo è gennaio, con temperature comprese tra 8 e 18 gradi.

QUANDO ANDARE: Si può visitare l’Egitto durante tutto l’arco dell’anno. Tuttavia, i periodi migliori per viaggiare sono legermente diversi a seconda della zona che si vuole raggiungere e visitare. Nella zona costiera del nord, per esempio ad Alessandria, gli inverni sono un po’ umidi ed a volte piovosi, ma le temperature rimangono per tutto l’anno del tutto accettabili, mentre dal Cairo fino a Luxor gli inverni sono miti con estati calde e secche e temperature che toccano anche i 35-40°. Nella zona da Luxor fino al confine con il Sudan si trova il clima desertico che mette a dura prova i visitatori, con temperature estive tra giugno ed agosto che possono andare ben oltre i 40°, toccando anche i 50°. E’ utile fare attenzione alle forti escursioni termiche tra il giorno e la notte, soprattutto nelle zone desertiche.

Egitto, Luxor – Fonte: quandoandare.info

Per chi invece ama il mare, in particolare sulla costa del Mar Rosso frequentabile tutto l’anno, il periodo migliore va da marzo a novembre, quando l’acqua ha una temperatura gradevole che facilita i bagni e lo snorkeling.

Egitto, Mar Rosso – Fonte: quandoandare.info

VACCINAZIONI OBBLIGATORIE: febbre gialla –> solo per i viaggiatori che abbiano compiuto un anno di età e provenienti da Paesi dove la febbre gialla è a rischio trasmissione. (qui una lista dei paesi a rischio febbre gialla)

Comunque, per ogni esigenza o dubbio di carattere sanitario consigliamo di consultare la propria ASL di competenza.

Consigliamo inoltre di stipulare prima della partenza una polizza assicurativa che preveda la copertura delle spese mediche e l’eventuale rimpatrio aereo sanitario (o il trasferimento in altro Paese) del paziente.

TELEFONIA: diffusa e ben funzionante la telefonia mobile, affidata a privati (Vodafone, Orange e Etisalat). In genere i cellulari italiani ricevono regolarmente in Egitto, ma è bene verificare prima della partenza con il proprio gestore.

Prefisso dall’Italia 0020 (+20) Prefisso per l’Italia 0039 (+39)

PATENTE: Internazionale ( modello convenzione di Ginevra 1949 oppure Vienna 1968).

ASSICURAZIONE RCA: L’assicurazione RC è obbligatoria per residenti e visitatori. La copertura deve essere illimitata.

SENSO DI GUIDA: Guida a destra

PRESE ELETTRICHE: tipo C, la corrente elettrica è di 220V/50Hz

Full Medames, piatto tipico egiziano a base di fave – Fonte: GialloZafferano Blog

CONTATTI UTILI:

Ambasciata d’Italia al Cairo
15, Shara Abdel Rahman Fahmy – Garden City – Cairo
Tel:0020-2- 27943194/5 attivo h24
Fax: 0020-2-27940657
e-mail: ambasciata.cairo@esteri.it
Home page: www.ambilcairo.esteri.it

Cancelleria consolare Ambasciata d’Italia
1191 Nile Corniche, Souq Al Asr, Bulaq, Cairo
Tel:   0020-2- 27927523 – Fax:  0020-2- 25770165
Email: consolare.cairo@esteri.it
sito web: www.ambilcairo.esteri.it 
 
Corrispondente Consolare a Sharm El Sheikh
Faiza Farid

(competente per tutta la regione del Sinai)
Domina Coral Bay – Main Reception Building – int. 10258
Tel.: +20 (0)69 3601610 – 3601650  – +20 (0)2 27730109 – 27730119 – +20 (0)2 39743194/5
Per emergenza:  +20 (0)100 19945994
Email: consolare.cairo@esteri.it

P.S. come sempre, segnaliamo il portale DOVE SIAMO NEL MONDO per, eventualmente, registrare i dati del proprio viaggio ed il sito www.viaggiaresicuri.it per altre informazioni e puntuali aggiornamenti.

Fonti: https://it.wikipedia.org/wiki/Egitto http://www.viaggiaresicuri.it/country/EGY http://www.quandoandare.info/articoli/destinazioni/quando-andare-in-egitto/


👉 Hai altre informazioni e consigli utili per viaggiare in Egitto? Scrivici a altreafriche@gmail.com o commenta l’articolo qui sotto. Saremo felici di arricchire la scheda paese dell’Egitto con i tuoi suggerimenti. 

👉 Segui AltreAfriche sui social!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close