10 buone ragioni per visitare ADDIS ABEBA, la Capitale dell’ ETIOPIA.

Ethiopian Airlines ad Addis Abeba – Fonte: Africa Rivista

Addis Abeba, in amarico “nuovo fiore”, è una città caotica, contraddittoria, chiassosa e al tempo stesso intrigante che rispecchia perfettamente l’essenza dell’Etiopia. Addis Abeba è stata fondata da Menelik II e tre anni dopo, alla sua incoronazione, la città è diventata la capitale dell’Impero d’Etiopia, ruolo che conserva ancora oggi. A partire dal 1900, la città ha conosciuto un rapido sviluppo e in pochi decenni, è diventata la più grande metropoli del paese con più di 5 milioni di abitanti, nonché un centro politico-economico importante a tal punto da essere considerata la capitale politica dell’Africa. Qui hanno sede l’Unione Africana, la Commissione economica per l’Africa e più di 120 istituzioni internazionali e ambasciate.

Se queste ragioni non fossero sufficienti a suscitare un po’ di curiosità, eccone altre dieci:

1. L’ORO NERO

Tradizionale cerimonia del caffè – Fonte: CNN Travel

Il caffè è assolutamente un must in Etiopia, dove si narra sia stato scoperto nel sesto secolo da un pastore che portava al pascolo le sue capre. Addis Abeba, dotata di centinaia di bar e di ristoranti che ospitano la tradizionale cerimonia del caffè e di altrettante donne che ne affollano le strade con i loro thermos ricolmi, è l’emblema di un’esperienza da non perdere.

2. L’ARTE

Lo scenario artistico locale, comprendente anche il mondo della moda, è in rapida espansione e i designer etiopi emergenti sono sempre più impegnati nel combinare efficacemente la tradizione, riconosciuta specialmente negli abiti di cotone bianco attentamente filati a mano, con decori colorati in seta alle estremità, e la modernità.

3. LA DANZA

Gruppo musicale ad Addis Abeba – Fonte: CNN Travel

In Etiopia, messi da parte l’età e la provenienza, per tutti ogni occasione è quella giusta per ballare e ogni location sembra quella ideale per essere trasformata in una pista da ballo. Ogni regione etiope ha un ballo tradizionale, con ritmi e con movimenti specifici ma ad Addis Abeba la scena musicale continua ad evolversi, offrendo una grande varietà di locali per spaziare non solo di regione in regione ma anche di genere in genere.

4. LA STORIA

Museo Nazionale d’Etiopia – Fonte: Lonely Planet

L’orgoglio etiope trae ispirazione dalla sua storia, l’Etiopia vanta infatti una delle più antiche tradizioni cristiane ed è riconosciuta come la culla del genere umano. Addis Abeba dà la possibilità di approfondirne la conoscenza non solo tramite un facile collegamento aereo a tutti i siti naturalistici più importanti come Lalibela e le regioni della Rift Valley ma anche attraverso la visita di musei e memoriali, come il noto Museo Nazionale d’Etiopia, dove sono conservati i resti fossili di Lucy, l’australopiteco più famoso del mondo.

5. IL CIBO LOCALE

Injera con carne, legumi e verdure – Fonte: CNN Travel

Provare l’injera, il tipico pane dalla consistenza spugnosa e dalla forma di pancake accompagnato a verdure e carne, è considerato un vero rito di passaggio per chi visita la capitale etiope, la quale offre un ampio numero di ristoranti tradizionali.

6. IL CIBO CHE INJERA NON E’

Se però dovesse farsi sentire il bisogno di un sapore più familiare, in città si trovano altrettante offerte di ristoranti di stampo più occidentale, dove gustare comunissimi burger o pizze.

7. LO SPORT

Tirunesh Dibaba, atleta – Fonte: Olympic Channel

Al momento, il ciclismo, il calcio e la corsa sono gli sport più praticati e più seguiti nella capitale etiope; tutti e tre radunano folle di appassionati per le strade e nei bar, dando vita ad un’atmosfera spesso festosa e di condivisione. La maggior parte dei weekend ad esempio viene organizzata una gara ciclistica in una qualunque parte di Addis Abeba, portando con sé numerosi spettatori entusiasti.

8. L’ACCOGLIENZA

In fatto di sistemazioni, Addis Abeba risponde alle esigenze di ogni tipo di turista, da quello più esigente e abituato al comfort del lusso a quello che preferisce alloggi meno costosi e più tipici.

9. LE GITE INASPETTATE

Cattedrale della Santissima Trinità – Fonte: paesionline.it

Una città che conta più di 5 milioni di abitanti e che vanta un’identità culturale, storica e linguistica distinta dal resto dell’Africa, ha in serbo svariate sorprese per chi sceglie di conoscerla, come ad esempio il poter ammirare l’alba da uno sperone roccioso in cima alla collina di Yeka prima di volgere lo sguardo alla leggendaria chiesa di Washa Mikael, tutto a pochi chilometri dal centro città. Per non parlare poi della Cattedrale ortodossa della Santissima Trinità, la più antica di Addis Abeba, costruita per commemorare la liberazione dell’Etiopia dall’occupazione italiana.

10. L’AMARICO
In Etiopia si parlano più di 80 dialetti diversi ma ad Addis Abeba a farla da padrone è per certo l’amarico, una lingua appartenente al ceppo semitico, derivante dall’antico Ge’ez. Vincendo l’imbarazzo e tentando di pronunciare anche solo una parola si rompe facilmente il ghiaccio e si fa immediatamente spuntare un grande sorriso, perciò “selam!” (ciao)

Sei stato in Etiopia? Faccelo sapere nei commenti oppure scrivici per raccontare la tua esperienza!

Fonti:

CNN TRAVEL
https://edition.cnn.com/travel/article/things-to-do-addis-ababa-ethiopia

https://edition.cnn.com/travel/article/ethiopia-africa-travel-next-big-thing/index.html


Se quello che hai letto ti piace, condividilo con gli amici e/o commentalo con i tuoi suggerimenti. In questo modo, darai un prezioso contributo per il sostentamento della community AltreAfriche.

Vuoi condividere qualche curiosità legata al continente africano?

Parliamone!

Puoi scriverci una e-mail a: altreafriche@gmail.com

Grazie di cuore!

3 pensieri riguardo “10 buone ragioni per visitare ADDIS ABEBA, la Capitale dell’ ETIOPIA.

      1. No no 😍😍😍

        "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close